Il caso “Foxbat”: un thriller della Guerra Fredda

La Minerva

VOLPI VOLANTI E TIGRI DI CARTA

È un comportamento piuttosto ricorrente quello che porta gli esseri umani a disprezzare ciò che avevano temuto o idolatrato senza una ragione fondata. Se è vero infatti che l’apparenza può ingannare spingendoci verso conclusioni che si discostano sensibilmente dalla realtà, una volta che queste tigri di carta hanno palesato la loro vera natura finiamo, inevitabilmente, per approdare a considerazioni opposte. Dopotutto è proprio qui che risiede la forza dei miti, positivi o negativi che siano: nell’alone di solennità che siamo soliti attribuir loro in quanto verità rivelate; dogmi che, pur essendo il frutto della mente umana, non necessitano di spiegazioni o di controprove convincenti. Partendo da tali considerazioni, tratteremo uno degli errori di valutazione più clamorosi commessi dall’intelligence occidentale nel corso della Guerra Fredda, il confronto politico, ideologico e militare che per quasi mezzo secolo contrappose gli USA e l’URSS. Ci…

View original post 2.225 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close